Giorgio Merigo (Ghedi BS, 1967) graduated in Scenography at the Academy of Fine Arts in Brescia and selected for the master “New media new people”. Working as assistant for the scenographer Domenico Franchi, he collaborated at several installations at Palazzo Tosio Martinengo in Brescia, Istituto Italiano di Cultura in Madrid, Teatro de la Zarzuela in Madrid. He collaborated with the Farani tailoring of Rome in Ouarzazate and Ait Benhaddou (Morocco). As scenographer and sound designer, he works and develops multimedia projects with Museo di S. Giulia in Brescia, Conservatorio di Musica “Luca Marenzio” in Brescia, Laboratorio San Martino in Bergamo. As visual artist and sound designer, he experiments sophisticated expressive techniques using 3D digital images, videos and sounds.

Giorgio Merigo (Ghedi BS, 1967) si diploma in scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brescia e viene selezionato per il master “Nuovi media nuove persone” presso lo stesso istituto. Assistente dello scenografo Domenico Franchi, collabora a numerose installazioni presso Palazzo Tosio Martinengo di Brescia, Istituto Italiano di Cultura a Madrid, Teatro de la Zarzuela di Madrid, e collaboratore della sartoria Farani di Roma a Ouarzazate e Ait Benhaddou (Marocco). Come scenografo e sound designer, collabora e sviluppa progetti multimediali con Museo Santa Giulia di Brescia, Conservatorio di Musica “Luca Marenzio” di Brescia, Laboratorio San Martino di Bergamo. Come artista visivo sperimenta tecniche sofisticate utilizzando il linguaggio delle immagini digitali 3D e del video, e come sound designer nel campo delle sinestesie sensoriali.

Phone call

+39 338 532 3591

Location

36, via Deledda
I-25016 Ghedi (BS), Italy